Chi Siamo

La IAAM è un ‘Associazione di promozione sociale, nasce con l’intento di portare in città qualcosa che non c’è!

L’iniziale Progetto della IAAM è impostato su un’idea metodologica di Patrizia Scarano, docente di violino presso il Conservatorio di Napoli. Circa trenta anni fa non esisteva una conoscenza musicale adeguata per avvicinare i nostri bambini alla conoscenza del violino, della musica.

Oggi abbiamo sviluppato l’idea iniziale in un progetto che ci vede impegnati su territorio nazionale e internazionale.

E’ nostra intenzione continuare a crescere e divulgare quanto di bello la MUSICA ci offre. I nostri canali di comunicazione preferiti sono l’aggregazione, la socializzazione, la partecipazione attiva dei soci, insomma l’interazione con i partecipanti alle nostre attività.

Siamo costantemente impegnati ad programmare e organizzare corsi, seminari, incontri, concerti etc… partendo da un bacino di utenza di età molto piccola -3 anni- fino ad arrivare a soddisfare il professionista più attento, interessato e curioso alla propria formazione professionale.

Cosa facciamo

La IAAM vuole dare un contributo al benessere sociale della collettività e dei singoli, cercando di innalzare la qualità della vita, adoperandosi per la diminuzione delle disuguaglianze, del disagio e delle discriminazioni sociali, promuovendo i diritti delle persone, la ricerca,la cultura, le diverse forme del sapere e la tutela dell’ambiente naturale e sociale in cui viviamo.

Come operiamo

Per conseguire gli scopi istituzionali, la IAAM intende:
– Realizzare un Centro Studi per avviare i giovani all’apprendimento base, teorico e pratico,delle arti e della musica;
– Organizzare corsi di formazione,di aggiornamento, stage,seminari, conferenze, convegni, rassegne e altri tipi di
manifestazioni riguardanti le arti e la musica;
– Costituire gruppi musicali, cori, ensemble, orchestre con finalità divulgative;
– Promuovere scambi culturali con altre associazioni aventi oggetto statutario analogo al proprio;
– Predisporre una biblioteca, sala ascolto, ed un centro di documentazione al servizio degli associati e dei cittadini, offrendo un’opera di pubblica utilità per tutti coloro interessati allo studio e alla pratica delle arti e, in particolare, della musica;
– Stipulare convenzioni con enti pubblici e privati;
– Diffondere nelle forme più idonee gli ideali associativi e dare
informazioni sulle attività svolte attraverso notiziari periodici ed
attività editoriali;
– Promuovere ogni altra iniziativa atta a stimolare, prevalentemente nei giovani, ma anche negli adulti e negli anziani, la conoscenza, la fruizione, l’applicazione e la passione per la musica e le arti.

Dove operiamo

In Italia e all’Estero.
La IAAM intende promuovere e diffondere le proprie iniziative su tutto il territorio italiano ed all’estero, anche
mediante la costituzione di associazioni locali aventi il medesimo scopo, garantendone e vigilandone il perseguimento.